ZUCCHINA
Stagionalità

Estate

ZUCCHINA

Hanno un contenuto ridottissimo di calorie, il che le rende particolarmente adatte nelle diete ipocaloriche. Sono povere di sale, rinfrescanti e facilmente digeribile
E’ tra i primissimi alimenti ad essere introdotti durante lo svezzamento dei neonati. Tra i nutrienti, contengono soprattutto potassio, acido folico, vitamina E e vitamina C.
Sono diuretiche e aiutano a contrastare i problemi delle vie urinarie; sono valide alleate di chi soffre di infiammazione intestinale; sono molto utili in caso di stitichezza. Alle zucchine vengono, inoltre, riconosciute proprietà rilassanti e calmanti.

Conservazione e trasformazione

Lavate per bene le Zucchine ed asciugatele su un telo. Eliminate le due estremità e scegliete come tagliarle. Potete tagliarle a rondelle o a piccoli cubetti. In entrambi i casi per non far attaccare i pezzi di zucchine tra loro si consiglia di allineare i pezzi su di un vassoio e di mettere il vassoio nel vostro congelatore. Dopo circa 8-10 ore riprendete il vassoio e dividete le zucchine in sacchetti per alimenti, cercando di fare dei piccoli sacchetti della quantità che prevedete di utilizzare. Chiudete i sacchetti e riponeteli nel vostro congelatore.
Oppure potete congelare le zucchine dopo averle leggermente sbollentate per 2-3 minuti in acqua bollente non salata. Le scolate e le tuffate in una ciotola di acqua ghiacciata con cubetti di ghiaccio (in questo modo conserveranno il loro colore brillante). Poi le scolate e le lasciate asciugare su un telo per poi procedere al congelamento come descritto sopra.

Stagionalità

Estate

Valori nutrizionali per 100g di prodotto

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilzione per fornirti una esperienza di navigazione personalizzata. Abilitando i cookie ci permetterai di offrirti la miglior esperienza possibile. Cookie policy